Si chiama Russia Trekking il brand con cui il tour operator russo Vk Sokol punta a conquistare il mercato italiano. Fondato oltre vent’anni fa in Russia da due soci, lo scorso marzo l’operatore ha iniziato a lavorare nella Penisola, con l’idea di creare una rete di contatti tra t.o. e adv a cui vendere il proprio prodotto.

“Ci rivolgiamo a un mercato di nicchia, che opera nel settore dei viaggi avventura – spiega il business developer sull’Italia Roberto Canedoli -: siamo gli unici a proporre tour nella Russia siberiana, in particolare nella regione della Tofalaria, sull’altopiano Ukok, nella Kamchatka e sui Monti Altai, con escursioni a cavallo, quad ed elicottero”.

Parallelamente al mercato italiano, il t.o. sta aprendo quello tedesco e, prossimamente, “punteremo alla Scandinavia”.

Oriana Davini

Info russiatrekking.com

Da TTG Italia – 25/07/2016